giovedì 17 aprile 2014

Corso Intensivo di Magistratura 2014: consegnata la seconda lezione e importanti novità sull'uscita del prossimo bando di concorso per magistrato ordinario

Ieri abbiamo consegnato la seconda lezione del corso intensivo di magistratura 2014. Oggetto di attenzione una importante tematica di diritto penale ovviamente attuale e per ovvi motivi necessariamente riservata. Le questioni giuridiche vengono selezionate con riguardo agli argomenti più dibattuti nel panorama giurisprudenziale, tenendo ovviamente in debito conto le più recenti pronunce del consiglio di stato e della cassazione. Sullo sfondo i principi generali di riferimento secondo una struttura che prevede un argomento centrale con collegamenti vari agli istituti connessi. In questo modo, è più semplice memorizzare più argomenti tra loro logicamente legati. Una scelta obbligata quando mancano poche settimane agli scritti.
 
Questa struttura finisce con l'essere molto utile a chi deve impiegare gli ultimi mesi concentrandosi esclusivamente sulle questioni più attuali, ma anche a coloro che, avendo studiato poco o nulla, hanno la possibilità di giocarsi serie chance su uno stretto numero di argomenti. Non è previsto l'uso di manuali, monografie e riviste. Il materiale è costituito dalle nostre superdispense, che si sostanziano in un supporto organico e completo secondo la struttura sopra descritta, il cui numero di pagine può variare tra un minimo di 10-15 e un massimo di 30-35. Attualmente, è ancora possibile iscriversi.
 
Per venire incontro alla richiesta crescente di interessati, abbiamo deciso di estendere il termine massimo per aderire alla promozione che prevede lo sconto di 200,00 euro sul prezzo totale di 600,00 euro. Per accedere a tale sconto è necessario iscriversi alla nostra newsletter informativa. L'iscrizione è del tutto gratuita. Per i non iscritti lo sconto è di 150,00 euro.
 
Il nuovo termine per l'adesione alla promozione scade il 20 aprile 2014.
 
L'iscrizione è assolutamente gratuita. Ai fini dell'iscrizione alla newsletter è necessario compilare il seguente modulo:
 
Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di essere iscritto alla newsletter informativa.
 
Il modulo va inviato a ilcorsistaonline@libero.it
 
Per avere una descrizione del Corso Intensivo, potete scriverci per avere gratuitamente il Documento Informativo del Corso con tutte le indicazioni necessarie. Ecco il modulo da riempire:
 
Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Intensivo di Magistratura 2014.
 
Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.
 
Per quanto riguarda poi le news sull'uscita del nuovo bando, trattandosi di un argomento piuttosto delicato, vi rimandiamo alla nostra newsletter informativa (il numero 2 sarà inviato alla fine di questa settimana).
 
Negli ultimi giorni stanno arrivando diversi aggiornamenti, ripercorrendo la stessa strada che lo scorso anno ha condotto all'uscita del bando in autunno ed è quindi probabile che avvenga la stessa cosa anche quest'anno.

lunedì 14 aprile 2014

Corso Intensivo di Magistratura 2014: estesa la durata della promozione al 20 aprile

La formula che abbiamo ideato per il corso intensivo di magistratura, basata su una agile dispensa completa dalla struttura particolare, sta incontrando il favore di molti concorsisti. L'idea è quella di un supporto didattico fondato su un argomento principale spalmato sullo scenario dei principi essenziali di riferimento e da collegamenti con altri istituti affini ovvero che ne costituiscono il naturale campo di applicazione. Una struttura che consente di approfondire un argomento centrale e di memorizzare più facilmente tutti gli argomenti connessi. Una scelta in pratica obbligata quando mancano poche settimane alle prove scritte e l'esigenza di fondo è sfruttare al meglio il tempo che resta a disposizione per lo studio.
 
Alternative non esistono. Il vecchio detto o così o pomì calza a pennello per descrivere la situazione attuale. L'argomento della prima lezione è ovviamente riservato e in queste ore è in preparazione quello della seconda (dedicata alla materia del diritto penale). Di solito, concediamo la possibilità di ricevere gratuitamente una dispensa completa a titolo di omaggio, ma il momento particolarmente delicato esige la massima discrezione in ordine alle questioni trattate (al fine di evitare che di esse siano edotte i membri della commissione di concorso e che quindi le escludano).
 
Per venire incontro alla richiesta crescente di interessati, abbiamo deciso di estendere il termine massimo per aderire alla promozione che prevede lo sconto di 200,00 euro sul prezzo totale di 600,00 euro. Per accedere a tale sconto è necessario iscriversi alla nostra newsletter informativa. L'iscrizione è del tutto gratuita. Per i non iscritti lo sconto è di 150,00 euro.
 
Il nuovo termine per l'adesione alla promozione scade il 20 aprile 2014.
 
L'iscrizione è assolutamente gratuita. Ai fini dell'iscrizione alla newsletter è necessario compilare il seguente modulo:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di essere iscritto alla newsletter informativa.

Il modulo va inviato a ilcorsistaonline@libero.it
 
Per avere una descrizione del Corso Intensivo, potete scriverci per avere gratuitamente il Documento Informativo del Corso con tutte le indicazioni necessarie. Ecco il modulo da riempire:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Intensivo di Magistratura 2014.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.

Per quanto riguarda poi le news sull'uscita del nuovo bando, trattandosi di un argomento piuttosto delicato, vi rimandiamo alla nostra newsletter informativa (il numero 2 sarà inviato alla fine di questa settimana).

mercoledì 9 aprile 2014

In arrivo i codici per le prove scritte. Scopri come averli con sconti favolosi

I codici sono un pensiero ricorrente nella mente degli aspiranti magistrati in questi giorni. Quali codici portare alle prove scritte di fine giugno 2014? Quali sono i codici migliori? Quali quelli con il migliore rapporto qualità-prezzo? Queste e tante altre domande affluiscono copiose al nostro indirizzo di posta elettronica. Prima di rispondere a queste domande, bisogna intendersi sul concetto di codice da portare alle prove scritte. In libreria ce ne sono tanti di tanti editori diversi, ma è chiaro che solo alcuni di essi rappresentano una valida scelta per il concorsista di magistratura. Il codice davvero perfetto è quello più completo come legislazione speciale e caratterizzato da un indice curato bene. L'indice è il fattore fondamentale, l'elemento che fa la differenza, che permette al concorsista che la sappia sfruttare al massimo, di avere un quadro chiaro e completo dell'argomento oggetto del tema, normativamente parlando. Se si aggiunge a questo tassello, una conoscenza dei principi generali e della giurisprudenza fondamentale, il gioco è fatto. Chiarito questo concetto, torna la domanda: qual è il codice migliore per il concorso? L'argomento è delicato e preferiamo parlarne in privato. Non vogliamo scontentare questo o quell'editore, anche se, com'è piuttosto ovvio, non tutti i codici sul mercato si equivalgono. Per saperne di più e scoprire quali sono i codici migliori non dovrete fare altro che iscrivervi alla nostra newsletter informativa.

L'iscrizione è assolutamente gratuita. Ai fini dell'iscrizione alla newsletter è necessario compilare il seguente modulo:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di essere iscritto alla newsletter informativa.

Il modulo va inviato a ilcorsistaonline@libero.it
 
Iscrivervi alla nostra newsletter conviene. Stiamo approntando una promozione che vi permetterà di avere i codici con uno sconto del 40%!
 
Vi abbiamo già parlato del corso intensivo iniziato l'altro ieri. Tante novità e un modulo formativo studiato appositamente per gli scritti di giugno. Un percorso intenso e appassionante da percorrere insieme per sfruttare al meglio le settimane che restano. Tra venti di giorni sarà possibile richiedere gratuitamente una lezione omaggio con la superdispensa di diritto civile. Intanto, stiamo preparando la seconda lezione (dedicata stavolta alla materia del diritto penale), che consegneremo lunedì prossimo. Fate ancora in tempo ad iscrivervi e i motivi per farlo sono tanti. Il nostro corso intensivo, infatti, non si basa sui manuali (totalmente inutili quando mancano poche settimane agli scritti) ma sulle nostre agili dispense complete.
 
Per avere una descrizione del Corso, potete scriverci per avere gratuitamente il Documento Informativo del Corso con tutte le indicazioni necessarie. Ecco il modulo da riempire:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Intensivo di Magistratura 2014.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.

Vi ricordiamo, altresì, che chi si iscrive entro il 3 aprile 2014 avrà diritto ad uno sconto di 150,00 euro sul prezzo originario di 600,00 euro e pagherà in tutto 450,00 euro. Sconti ancora maggiori sono previsti per gli iscritti alla nostra newsletter.
 
E il prossimo bando di concorso quando esce? Cominciano ad affluire le prime indiscrezioni su questo fronte, ma anche di ciò vi rimandiamo all'iscrizione alla nostra newsletter informativa. Per ovvi motivi non è possibile parlarne in pubblico.

martedì 8 aprile 2014

Ieri è iniziato il nostro nuovo Corso Intensivo di Magistratura con tante le novità

Ieri è iniziato il nostro nuovo Corso Intensivo di Magistratura 2014. Molte le novità rispetto ai corsi tradizionali. Le prove scritte si terranno nell'ultima settimana di giugno 2014 e bisogna fare presto. Tre mesi possono sono pochi, ma se utilizzati bene possono essere preziosi. L'elemento di maggior novità è costituito dalle superdispense, che presentano una struttura innovativa: un solo argomento centrale e una serie di collegamenti con altri argomenti minori, in modo da consentire l'assorbimento del maggior numero di nozioni. L'assimilazione viene facilitata proprio dai collegamenti che rendono più digeribile la loro memorizzazione. Il numero di pagine varierà in base all'argomento oggetto della lezione. Si parte da 10-12 pagine fino ad un massimo di 35. Con la prima lezione ci siamo mantenuti alti: 28 pagine incentrate su un certo argomento di civile, che in queste ultime settimane non ha mancato di suscitare accese discussioni in dottrina e in giurisprudenza. Di cosa si tratta? La notizia è riservata. Pubblicizzare i programmi sui quali sono incentrate le questioni vanifica la segretezza degli argomenti, dando modo alle commissioni di concorso di escludere la maggior parte delle questioni. Si corre poi il rischio di creare, a livello di preparazione, una certa omogeneità che può rivelarsi deleteria in sede di correzione).

Il corso non prevede l'uso di manuali, monografie, riviste specializzate, ecc. Quando mancano poche settimane alle prove scritte che senso ha perdere tempo sui manuali, che nella loro tradizionale dispersione, finiscono per danneggiare anziché aiutare il concorsista? Le nostre superdispense saranno il solo strumento didattico da usare nel corso. Il materiale è realizzato su file pdf, quindi perfetto ai fini della fruibilità sui tablet. La scelta ideale per chi lavora o ha poco tempo. In ogni momento ed in ogni luogo, sarà possibile accendere il tablet, aprire i file e studiarli. I file, ovviamente, sono sbloccati, possono essere stampati su carta senza problemi (per chi vuole stamparli) e vengono mandati come allegati sulla posta elettronica dell'iscritto, senza che vi sia bisogno di essere collegati ad internet per aprirli dopo che sono stati scaricati la prima volta. Il corso si articola in 21 lezioni. In ogni lezione è presente, oltre alla superdispensa, il testo completo delle sentenze di riferimento (le sentenze sono tutte recentissime) e una traccia da svolgere per un totale di 21 superdispense, 21 gruppi di sentenze e 21 tracce. Le lezioni sono, quindi, 7 per ciascuna materia. La correzione è personalizzata (prevede un voto e una serie di suggerimenti, per mettere in evidenza ciò che non va nel tema con il precipuo scopo di consentire una rapida assimilazione di un modello ottimale di svolgimento).

Il corso è iniziato ieri, ma è ancora possibile iscriversi senza perdere ulteriore tempo prezioso. Proprio il tempo, in questo momento, è il peggior nemico del concorsista di magistratura. Il costo è di 600,00 euro, ma chi si iscrive entro il 12 aprile 2014 beneficia di uno sconto di 150,00 euro, pagando in tutto 450,00 euro. Inoltre, per chi si iscrive alla nostra newsletter informativa (l'iscrizione è assolutamente gratuita) lo sconto è di 200,00 euro, pagando in tutto 400,00 euro.

Per una descrizione del Corso, potete scriverci e ricevere gratuitamente il Documento Informativo del Corso con tutte le indicazioni necessarie. Ecco il modulo da riempire:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Intensivo di Magistratura 2014.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.

Vi ricordiamo, altresì, che chi si iscrive entro il 3 aprile 2014 avrà diritto ad uno sconto di 150,00 euro sul prezzo originario di 600,00 euro e pagherà in tutto 450,00 euro. Sconti ancora maggiori sono previsti per gli iscritti alla nostra newsletter.

Ai fini dell'iscrizione alla newsletter è necessario compilare il seguente modulo:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di essere iscritto alla newsletter informativa.

Il modulo va inviato a ilcorsistaonline@libero.it

venerdì 28 marzo 2014

CONCORSO IN MAGISTRATURA DA 365 POSTI: IL DIARIO DELLE PROVE SCRITTE

Come era nelle previsioni, il ministro della giustizia ha emanato il decreto con la fissazione delle date di svolgimento delle prove scritte del concorso in magistratura da 365 posti. Vi ricordiamo che il 7 aprile 2014 inizia il Corso Intensivo. Per avere una descrizione del Corso, potete scriverci per avere gratuitamente il Documento Informativo del Corso con tutte le indicazioni necessarie. Ecco il modulo da riempire:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Intensivo di Magistratura 2014.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.

Vi ricordiamo, altresì, che chi si iscrive entro il 3 aprile 2014 avrà diritto ad uno sconto di 150,00 euro sul prezzo originario di 600,00 euro e pagherà in tutto 450,00 euro. Sconti ancora maggiori sono previsti per gli iscritti alla nostra newsletter.

Ai fini dell'iscrizione alla newsletter è necessario compilare il seguente modulo:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di essere iscritto alla newsletter informativa.

Il modulo va inviato a ilcorsistaonline@libero.it

DECRETO MINISTERIALE 7 MARZO 2014

Decreto 7 marzo 2014. Diario delle prove scritte del concorso a 365 posti di magistrato ordinario indetto con d.m. 30 ottobre 2013 - (pubblicato nella G.U. n. 25 del 28 marzo 2014 – 4a serie speciale)

IL MINISTRO
Visto il decreto ministeriale 30 ottobre 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4^ serie speciale – Concorsi ed esami dell’8 novembre 2013, con il quale è stato indetto un concorso, per esami, a 365 posti di magistrato ordinario;
Visto l’art. 6 del d.p.r. 9 maggio 1994, n. 487, in virtù del quale il diario delle prove scritte deve essere comunicato ai singoli candidati almeno 15 giorni prima dell’inizio delle prove medesime e considerato che tale comunicazione può essere sostituita dalla pubblicazione del diario nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4^ serie speciale – Concorsi ed esami;
Ritenuta la necessità di stabilire, come previsto dall’art. 7 del bando del concorso, le date, gli orari e la sede di svolgimento delle prove scritte e delle procedure identificative preliminari alle stesse

DECRETA
Art. 1
Diario degli esami
Le prove scritte del concorso, per esami, a 365 posti di magistrato ordinario, indetto con decreto ministeriale 30 ottobre 2013, e le procedure identificative e di consegna dei codici e dei testi di legge di cui è ammessa la consultazione in sede di esami si svolgeranno nelle date, negli orari, nella sede e con le modalità di seguito indicate.

Art. 2

Procedure preliminari alle prove scritte
I candidati dovranno presentarsi in Roma, presso la Fiera Roma, Via Portuense nn. 1645- 1647, per l’espletamento delle procedure identificative preliminari e per la consegna dei codici e dei testi di legge di cui è ammessa la consultazione in sede di esami, nei giorni e negli orari seguenti:
il giorno 23 giugno 2014, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, i candidati il cui cognome inizia con una lettera compresa tra la “ A ” e la “ D”;
il giorno 23 giugno 2014, dalle ore 14.30 alle ore 17.30, i candidati il cui cognome inizia con una lettera compresa tra la “ E“ e la “ L”;
il giorno 24 giugno 2014, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, i candidati il cui cognome inizia con una lettera compresa tra la “ M“ e la “ R“;
il giorno 24 giugno 2014, dalle ore 14.00 alle ore 17.00, i candidati il cui cognome inizia con una lettera compresa tra la “ S“ e la “ Z“;
Nel corso di tali procedure i candidati dovranno attendere ai seguenti adempimenti:
  1. identificazione personale mediante esibizione di un documento di riconoscimento valido e del codice identificativo, comprensivo del codice a barre, contenuto nella ricevuta di invio telematico della domanda;
  2. ritiro della tessera di riconoscimento da utilizzare per le prove scritte ed orali; tale tessera dovrà essere esibita a richiesta della Commissione o del personale di vigilanza unitamente alla carta d’identità o altro documento equipollente;
  3. consegna dei codici, dei testi di legge e dei dizionari di cui è ammessa la consultazione, per la preventiva verifica da parte della Commissione.
In sede di esame i candidati possono consultare soltanto i testi dei codici e delle leggi ed i dizionari della lingua italiana.
Sulla copertina esterna e sulla prima pagina interna dei predetti testi il candidato deve indicare, in stampatello, cognome, nome e data di nascita.
In sede di verifica saranno esclusi tutti i testi non ammessi, in particolare quelli contenenti note, commenti, annotazioni anche a mano, raffronti o richiami dottrinali e giurisprudenziali di qualsiasi genere.
Pertanto, ciascun candidato è tenuto ad effettuare un preventivo controllo dei testi al fine di evitare:
  1. lo scarto del materiale, in sede di verifica, da parte della Commissione, con la conseguente impossibilità di disporne durante le prove scritte;
  2. l’esclusione dal concorso per il possesso, successivamente alla dettatura delle tracce, di testi non consentiti o di appunti.
I candidati che nel giorno stabilito per l’identificazione non si presenteranno per le operazioni preliminari potranno effettuarle il primo giorno delle prove scritte, salva l’impossibilità di utilizzare il materiale di consultazione (codici, testi di legge e dizionari), che non sarà ammesso nella sede di esame.

Art. 3
Prove scritte
Le prove scritte del concorso avranno luogo in Roma, presso la Fiera Roma, Via Portuense 1645-1647, nei giorni 25, 26 e 27 giugno 2014, con ingresso dei candidati nelle sale di esame alle ore 8.00.
L’ingresso dei candidati sarà consentito fino alle ore 9.00; successivamente verranno chiusi i cancelli esterni e saranno ammessi all’esame solo i candidati presenti all’interno degli stessi.
Per ciascuna materia oggetto delle prove scritte i candidati avranno a disposizione, per lo svolgimento del tema, otto ore dalla dettatura della traccia, salvo il riconoscimento ai candidati portatori di handicap degli eventuali tempi aggiuntivi concessi con delibera del Consiglio Superiore della Magistratura.
E’ fatto assoluto divieto di introdurre nell’aula d’esame carta da scrivere, appunti, manoscritti, libri o pubblicazioni di qualunque genere non autorizzati, telefoni cellulari, agende elettroniche e qualsiasi strumento idoneo alla memorizzazione di informazioni o alla trasmissione di dati.
Si rappresenta che le aule saranno sottoposte a schermatura e che i concorrenti potranno essere sottoposti in qualsiasi momento a controlli.
Non è altresì consentito introdurre borse di alcun tipo o dimensione: i candidati, oltre agli indispensabili effetti personali, potranno portare con sé, per consumarli nel corso delle prove, alimenti e bevande contenuti in appositi sacchetti trasparenti.
Non sono previsti servizi di guardaroba o deposito bagagli; pertanto i candidati sono invitati a lasciare altrove qualsiasi oggetto di cui non è permessa l’immissione in sala.

Art. 4
Esclusione dal concorso
I candidati sono tenuti a rispettare la normativa vigente che disciplina lo svolgimento delle prove concorsuali.
E’ loro rigorosamente inibito, durante tutto il tempo di svolgimento delle prove, di conferire verbalmente con i presenti o di scambiare con questi qualsiasi comunicazione per iscritto, come pure di comunicare in qualunque modo con estranei.
Ai sensi degli artt. 10 del r.d. 15 ottobre 1925, n. 1860 e 13 del d.p.r. 9 maggio 1994, n. 487, il concorrente che contravviene alle prescrizioni sopra menzionate ed a qualsiasi norma stabilita per la disciplina degli esami o che, comunque, abbia copiato in tutto o in parte lo svolgimento del tema, sarà immediatamente allontanato dall’aula ed escluso dal concorso.
Eguale sanzione sarà applicata nei confronti di quei candidati che contravvengono alle disposizioni impartite nel corso degli esami, ovvero pongano in essere comportamenti fraudolenti o violenti.
L’espulsione del candidato dopo la dettatura del tema, durante le prove scritte, equivale ad inidoneità, ai sensi dell’art. 7 del d.lgs 5 aprile 2006, n. 160.
Il Consiglio Superiore della Magistratura, sentito l’interessato, può escludere da uno o più concorsi successivi chi, durante le prove scritte, sia stato espulso per comportamenti fraudolenti, diretti ad acquisire o ad utilizzare informazioni non consentite, o per comportamenti violenti che comunque abbiano turbato le operazioni del concorso, ai sensi dell’art. 7 del d.lgs 5 aprile 2006, n. 160.

Art. 5
Disposizioni finali
La comunicazione del diario delle prove scritte ai singoli candidati ammessi a sostenerle è sostituita, a tutti gli effetti, ai sensi dell’art. 6 del d.p.r. 9 maggio 1994, n. 487, dalla pubblicazione del presente decreto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica.
Il presente decreto sarà altresì disponibile sul sito internet del Ministero, www.giustizia.it, alla voce “strumenti/concorsi, esami, assunzioni”, unitamente alle indicazioni per raggiungere la sede ed alle altre informazioni concernenti lo svolgimento concreto della procedura.
Nella settimana 31 marzo – 4 aprile 2014 sullo stesso sito verrà pubblicato l’elenco di coloro le cui domande inserite telematicamente sono state considerate irricevibili in quanto non seguite dall’invio telematico della domanda regolarmente firmata, ai sensi dell’art. 3 del bando di concorso.
Per tutti gli altri candidati, per i quali non vi sia stata delibera di esclusione, varrà l’ammissione con riserva deliberata dal Consiglio Superiore della Magistratura.
Roma, 7 marzo 2014.

CORSO INTENSIVO DI MAGISTRATURA 2014

Vi ricordiamo che il 7 aprile 2014 inizia il Corso Intensivo. Per avere una descrizione del Corso, potete scriverci per avere gratuitamente il Documento Informativo del Corso con tutte le indicazioni necessarie. Ecco il modulo da riempire:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Intensivo di Magistratura 2014.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.

Vi ricordiamo, altresì, che chi si iscrive entro il 3 aprile 2014 avrà diritto ad uno sconto di 150,00 euro sul prezzo originario di 600,00 euro e pagherà in tutto 450,00 euro. Sconti ancora maggiori sono previsti per gli iscritti alla nostra newsletter.

Ai fini dell'iscrizione alla newsletter è necessario compilare il seguente modulo:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di essere iscritto alla newsletter informativa.

Il modulo va inviato a ilcorsistaonline@libero.it

lunedì 24 marzo 2014

CONCORSO IN MAGISTRATURA: LA SCELTA DEL CORSO E NOVITA' SUL NUOVO BANDO

Mentre cresce l'ansia per conoscere le date delle prove scritte del concorso in magistratura da 365 posti, che secondo il d.m. 30-10-2013 dovrebbero essere pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale del 28 marzo 2014, oggi parliamo del corso intensivo di Magistratura, che come annunciato partirà, in ogni caso, il 7 aprile 2014. La durata originariamente programmata, sulla base del presupposto che gli scritti si tengano effettivamente nel mese di giugno, sarà trimestrale per 21 lezioni (7 lezioni per ciascuna materia). A differenza degli altri nostri corsi, l'Intensivo si prefigge lo scopo di circoscrivere l'attenzione sulle questioni e gli argomenti più rilevanti e dibattuti del panorama giurisprudenziale italiano. Questa caratteristica è presente anche nel Corso Avanzato di Magistratura, ma con una sostanziale diversità. Poiché l'intensivo dovrebbe avere una durata minore rispetto a quest'ultimo (tre mesi anziché sei mesi), le superdispense allegate alle lezioni saranno potenziate sotto il profilo dell'approccio esplicativo e del collegamento tra i vari istituti toccati dalle questioni esaminate. Per tali ragioni, in questo momento possono essere sperimentati entrambi i percorsi formativi. Il Corso Avanzato viene consigliato a chi già parte con una buona preparazione di base e vuole solo tenersi aggiornato sulle questioni più attuali del mondo del diritto, un po' meno per chi, invece, parte da una preparazione più arretrata. Ciò nonostante, il numero di lezioni dell'Avanzato (in tutto 30) non esclude che esso riscontri il gradimento di chi desidera puntare le sue chance sulla base di una finestra di tempo ridotta. Il Corso Intensivo parte da un punto di vista del tutto diverso. Le superdispense che lo caratterizzano sono concepite per offrire allo studente di magistratura una visuale ampia degli istituti e della giurisprudenza di riferimento. Ciò che lo rende ideale per chi non ha, negli scorsi mesi premuto sul piede dell'acceleratore della preparazione ed ora intende dare il massimo nei mesi che separano dalle prove concorsuali. Una visione globale, per certi versi affascinante, del mondo del diritto con un occhio di riguardo alle esigenze del concorso in magistratura. La differenza tra i due corsi concerne anche il prezzo. Il Corso Avanzato ha un costo di 800,00 euro (ma chi si iscrive entro il 31 marzo 2014 ha diritto allo sconto del 20% e paga in tutto 640,00 euro), mentre il Corso Intensivo ha un costo di 600,00 euro (ma chi si iscrive entro il 31 marzo 2014 ha diritto ad uno sconto di 150,00 euro e paga in tutto 450,00 euro). Il Corso Ordinario, invece, è consigliato in questo momento a chi intende puntare sul nuovo concorso in magistratura, il cui bando, secondo recenti indiscrezioni, dovrebbe uscire in un periodo compreso tra settembre e novembre 2014 con prove scritte presumibilmente fissate per il mese di giugno 2015. Il corso è di 900,00 euro (ma anche in questo caso, chi si iscrive entro il 31 marzo 2014 beneficia di uno sconto del 20% e paga in tutto 720,00 euro). Le superdispense arricchiscono anche le 60 lezioni del Corso Ordinario (oltre a 60 gruppi di sentenze e 120 tracce), ma a differenza degli altri corsi si punta su tutto il programma delle materie del diritto civile, diritto penale e diritto amministrativo.
 
CORSO INTENSIVO DI MAGISTRATURA 2014
 
Per ricevere gratuitamente il Documento Informativo del nuovissimo Corso Intensivo di Magistratura, si deve compilare il seguente modulo:
 
Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Intensivo di Magistratura 2014.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.
 
CORSO AVANZATO DI MAGISTRATURA 2014


Per ricevere gratuitamente il Documento Informativo del nuovissimo Corso Avanzato di Magistratura, si deve compilare il seguente modulo:

 

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Avanzato di Magistratura 2014.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.
 
CORSO ORDINARIO DI MAGISTRATURA 2014

Per ricevere gratuitamente il Documento Informativo del nuovo Corso Ordinario di Magistratura, si deve compilare il seguente modulo:
 
Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Ordinario di Magistratura 2014.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.
 
LA NEWSLETTER INFORMATIVA

Vi ricordiamo, altresì, che sconti ancora maggiori sono previsti per coloro che risultano iscritti alla nostra newsletter informativa. Il modulo di iscrizione  è il seguente:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di essere iscritto alla newsletter informativa.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: ilcorsistaonline@libero.it

E per i codici dei maggiori editori italiani? Anche sotto questo profilo stiamo preparando delle sorprese, di cui parleremo più diffusamente nei prossimi giorni.

venerdì 21 marzo 2014

Scritti di magistratura: avviso sui tempi di pubblicazione della Gazzetta Ufficiale

Secondo il decreto ministeriale del 30 ottobre 2013 sulla Gazzetta Ufficiale del 28 marzo 2014 dovrebbe essere pubblicato il diario delle prove relativo al concorso in magistratura da 365 posti. Com'è noto, il decreto non sarà subito visibile sul sito internet della G.U. dalla mattina. Per poter leggere il testo sarà necessario attendere le ore 20.00 o aspettare il giorno dopo per la versione cartacea. Ad ogni modo, sulla home page del nostro sito, sul lato destro, trovate il link diretto alla G.U. Ciò non esclude che sul sito ufficiale del ministero della giustizia sarà pubblicato, già dalla mattina di venerdì 28 marzo, il testo del relativo decreto. Appena sarà disponibile il contenuto del decreto, lo pubblicheremo senza indugio sul nostro sito. In tanti ci hanno domandato dei codici per il concorso. Al momento, le case editrici non hanno ancora comunicato nulla al riguardo. Appena saranno disponibili le informazioni, pubblicheremo un elenco dei codici migliori per il concorso.

Vi ricordiamo che il 7 aprile 2014 inizia il Corso Intensivo. Per avere una descrizione del Corso, potete scriverci per avere gratuitamente il Documento Informativo del Corso con tutte le indicazioni necessarie. Ecco il modulo da riempire:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Intensivo di Magistratura 2014.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.

Vi ricordiamo, altresì, che chi si iscrive entro il 31 marzo 2014 avrà diritto ad uno sconto di 150,00 euro sul prezzo originario di 600,00 euro e pagherà in tutto 450,00 euro. Sconti ancora maggiori sono previsti per gli iscritti alla nostra newsletter.

Ai fini dell'iscrizione alla newsletter è necessario compilare il seguente modulo:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere informazioni più precise sulle date degli scritti del concorso in magistratura da 365 posti.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: ilcorsistaonline@libero.it

mercoledì 19 marzo 2014

Esame Avvocato: dal 2015 si cambia. Senza codici commentati sarà tutto più difficile

Oggi non parliamo delle date degli scritti del concorso in magistratura da 365 posti. La situazione è caldissima per non dire incandescente e preferiamo rimandarvi alla nostra newsletter. L'iscrizione è del tutto gratuita e consentirà di accedere ad una scontistica molto vantaggiosa relativa ai nostri corsi. Il modulo è il seguente:
 
Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere informazioni più precise sulle date degli scritti del concorso in magistratura da 365 posti.
 
Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: ilcorsistaonline@libero.it
 
Oggi parliamo d'altro e più precisamente dell'esame di Avvocato perché quest'anno sarà l'ultimo in cui verrà consentito l'uso dei codici con le annotazioni giurisprudenziali. Dal prossimo anno, i codici commentati saranno vietati e gli aspiranti Avvocati dovranno fare di necessità virtù, assimilando la giurisprudenza allo stesso modo di coloro che si preparano per le prove scritte del concorso in magistratura. Un risveglio poco felice per molti aspiranti legali. Se finora è stato possibile, grazie ad sapiente uso dei codici commentati, ricostruire il quadro normativo e giurisprudenziale di un istituto, elaborando rapidamente il parere, dal dicembre 2015 la giurisprudenza dovrà essere oggetto di uno studio attento. La novità è stata introdotta dalla riforma forense del 2012 e l'obiettivo è quello di operare una maggiore selezione tra coloro che intendono entrare nel mondo dei professionisti del diritto. In parole povere, senza più i codici commentati, si dovrà studiare sul serio.

Probabilmente, ha ragione chi dice che è meglio cominciare a studiare oggi per diventare Avvocato domani ed è probabile che a partire dagli scritti del dicembre 2015 le percentuale degli ammessi agli orali, che oggi oscilla intorno ad una media nazionale del 15%, sarà nettamente più bassa. Probabilmente, non più del cinque-sei percento considerato l'attuale grado di preparazione degli studenti di Avvocatura. Meglio, quindi, studiare già da ora e con impegno. Affidare tutte le speranze ad un esito positivo dell'esame di quest'anno si profila come un rischio non sostenibile. Proprio per questo motivo, a partire dal giugno 2014 inizieremo un corso di preparazione diverso da quelli che l'hanno preceduto. Non più incentrato solo sui pareri e sugli atti giudiziari, ma sarà caratterizzato da un cammino non dissimile da quello per gli aspiranti magistrati. Dall'anno prossimo, aspiranti magistrati e aspiranti Avvocati dovranno vantare lo stesso grado di preparazione.

Per avere maggiori informazioni, scrivete a formazioneconcorsi@gmail.com

Tornando al concorso in magistratura, vi ricordiamo che il 7 aprile inizia il Corso Intensivo. Per avere una descrizione del Corso, potete scriverci per avere gratuitamente il Documento Informativo del Corso con tutte le indicazioni necessarie. Ecco il modulo da riempire:

Io sottoscritto/a.................................. nato/a a.............. il.............. residente in........................... via...................... n.... tel./cell.................. con il presente atto chiedo di ricevere il Documento Informativo del Corso Intensivo di Magistratura 2014.

Riceveranno risposta solo i moduli completi con tutte le informazioni richieste. Il modulo deve essere inviato al seguente indirizzo di posta elettronica: formazioneconcorsi@gmail.com oppure chiamare il 3461769031.